QUANTO COSTA UN SITO INTERNET?

Avete deciso di realizzare il sito internet per la vostra azienda e dovete capire quale budget è necessario stanziare per la sua creazione.
In pratica vi state chiedendo: quanto mi costerà il sito? Se è questo il vostro caso allora siete partiti con il piede giusto, perchè prima di mettere mano a qualsiasi progetto occorre calcolarne la spesa se si vogliono evitare insuccessi.

Sito Ristoranti

Il problema di molti però è che, quando pensano ad un sito internet, immaginano che si tratti semplicemente della creazione di poche pagine web e pensano di conseguenza che si tratti di una attività semplice e anche molto economica, un po' come far stampare un opuscoletto di poche pagine.

L'idea generale infatti è che il sito sia poco più di un biglietto da visita e quindi ci si preoccupa di spendere il meno possibile perdendo di vista o ignorando del tutto gli obiettivi che si possono raggiungere con un sito internet.

Ragionando in questi termini si può anche fare a meno del sito, perchè non avrebbe più efficacia del semplice biglietto da visita. Dobbiamo quindi entrare nell'ottica che non stiamo andando al supermercato per comprare una dozzina di uova o un chilo di mele, ma stiamo parlando di un progetto web, quindi, come per tutto ciò che rientra nel termine progetto, si tratta di un insieme di attività che possono raggiungere anche una discreta complessità.

Siamo sicuri che non andreste mai da una impresa edile chiedendo:"Quanto cosa costruire una casa?". Una domanda posta in questo modo non significa assolutamente nulla infatti, perchè non tiene conto di tutta una infinità di fattori quali ... quanto deve essere grande la casa, se è solo ad un piano o a più piani, se deve essere fatta in muratura, in calcestruzzo cementizio armato, in legno o con altri sistemi di costruzione, se deve avere un giardino, come dovranno essere le finiture, in quanto tempo la si vuole realizzare ecc ...

Nel calcolare il prezzo di un sito quindi la cosa che si dovrebbe fare è quella di concentrarsi esclusivamente sugli obiettivi che si vogliono e si possono raggiungere e cominciare a lavorare duramente fino a conseguirli.

Quindi chiedetevi:

  • Che cosa voglio comunicare con il mio sito?
  • Con chi voglio entrare in contatto grazie al mio sito?
  • Quali sono i risultati che mi prefiggo di raggiungere nell'immediato e quali sono quelli di cui mi posso occupare anche in un secondo momento?
  • Ho la possibilità di svolgere alcune attività inerenti il sito da solo oppure devo affidare tutto ad altri?
  • Voglio che il mio sito sia un copia e incolla di ciò che hanno anche altri (magari fatto con wordpress, joomla o drupal) oppure voglio realizzare qualcosa di originale che mi farà emergere dalla massa?
  • Quante lingue dovrà prevedere il mio sito?
  • Dovrà avere delle funzionalità speciali tipo e-commerce, blog, integrazione con altri software, funzioni di ricerca particolari ecc ...

Una volta che avrete ben chiare nella mente le risposte a queste domande potrete rivolgervi ad una agenzia web capace di sviluppare il vostro sito per richiedere un preventivo.

QUALI ELEMENTI DOVRA' CONTENERE IL PREVENTIVO?

Una volta che avrete ottenuto i vostri preventivi, studiateli attentamente e verificate che siano stati inclusi tutti gli elementi che riguardano la progettazione di un sito internet.

E' stato specificato con quale ambiente di sviluppo sarà realizzato il sito? Di solito si tende a non indicare queste informazioni perchè molte agenzie invece di sviluppare il sito utilizzano dei progetti già pronti come Wordpress, Drupal o Joomla che non sono strumenti di sviluppo. Cercate quindi di farvi chiarire per bene come stanno le cose al riguardo, perchè se utilizzano progetti già pronti non fanno attività di sviluppo e questo significa incappare in conseguenze disastrose di cui vi accorgerete probabilmente solo dopo aver pagato!

E per la grafica cosa viene detto? Il preventivo è basato su template esistenti oppure realizzeranno una grafica partendo da zero solo per voi? Vanno bene entrambe le soluzioni naturalmente, ma se la grafica non è fatta su misura per voi e ve la fanno pagare cifre astronomiche allora anche qui siamo in presenza di fregatura.

Nel preventivo si parla poi dell'ottimizzazione per i motori di ricerca e cosa include questa ottimizzazione? Ci sono i vari test, anche lato server, per accelerare il più possibile il caricamento delle varie pagine? Questi test possono richiedere giorni di investigazione e quindi, se non se ne parla oppure ci si limita ad accennare semplicemente all'ottimizzazione, è probabile che non siano inclusi e questo si traduce nella cattiva indicizzazione del vostro sito sui motori di ricerca. Non solo, ma molti degli strumenti che abbiamo citato e che vengono utilizzati per la creazione di siti internet non sono realmente ottimizzabili per i motori di ricerca, perciò guardate con grande attenzione a questo aspetto.

E che dire del servizio di hosting? E' previsto un hosting adeguato in base al carico di lavoro che dovrà essere affrontato dal vostro sito oppure ci si limita a utilizzare i classici hosing condivisi su server con migliaia di siti che non consentiranno mai al vostro sito di essere posizionato sui motori di ricerca?

Avete richiesto anche un servizio di posizionamento del sito sui motori di ricerca? Quali saranno le parole chiavi utilizzate e dove sarà posizionato il vostro sito? Solo sulla vostra città, in una sola provincia o regione oppure in tutta la nazione o anche nel mondo intero? Sono tutte cose che dovranno essere ben dettagliate nel preventivo.

Poi c'è la formazione. Vi occuperete voi dell'inserimento dei contenuti? Sapete come fare? Oppure avete bisogno che qualcuno vi spieghi come farlo? In tal caso di questa formazione si dovrà parlare nel preventivo.

Altra domanda che vi dovrete fare leggendo il preventivo è: il sito sarà in regola con quanto previsto dal GDPR e la gestione dei cookie?

E per l'assitenza e la manutenzione? E' stato previsto qualcosa oppure in caso di problemi sarete lasciati soli? Che farete se il vostro sito viene attaccato da pirati informatici? E che farete se il server dove è ospitato il vostro sito comincia ad avere problemi?

Solo quando potrete dire che nel preventivo c'è tutto quello che avete chiesto allora potrete guardare anche all'importo totale. Quello che conta non è quindi capire se il prezzo è alto o basso, ma se il progetto prevede tutto quello che vi serve oppure no. Stabilito questo allora è giusto anche porre la giusta attenzione al prezzo e alle modalità di pagamento.

I PREZZI

Pensiamo che a questo punto sia chiaro, non trattandosi di un prodotto confezionato, che non è possibile, per un lavoro svolto con professionalità, stabilire dei prezzi a priori e senza aver prima ascoltato le vostre esigenze, perciò in questa pagina non troverete mai i prezzi dei nostri servizi.

Online però potrete trovare di tutto e vedrete soggetti di ogni genere che elencano prezzi di ogni tipo e totalmente contrastanti fra di loro per siti vetrina, e-commerce, portali web, basati sul numero di pagine e tutta una serie di altri parametri che non fanno altro che generare confusione nella mente di chi deve prendere una decisione in merito alla creazione del proprio sito.

Non esitate perciò a contattarci per un preventivo e vi aiuteremo gratuitamente a prendere la decisione migliore anche se affiderete ad altri la realizzazione del vostro progetto.

CHIEDICI UN PREVENTIVO

TI RISPONDEREMO ENTRO 24 ORE!

 Cliccando sul pulsante "Invia Messaggio" esprimete il vostro consenso al trattamento dei dati forniti in conformità del D.Lgs. n. 196 del 2003
statistiche siti web